! Non categorizzato

Come accarezzare correttamente il clitoride di una ragazza?

Contenuti

Bin Thieu, Unsplash

Vero sesso e vero orgasmo

I buoni amanti fanno una cosa nel sesso

Tutte le ragazze vogliono avere un orgasmo a letto con un uomo. Ma pochi ottengono davvero il piacere che vogliono. E la colpa è sempre del partner. Anche se non lo dice, di certo lo pensa..

Ma è molto facile portare una ragazza all’orgasmo. Basta sapere dove si trova il clitoride femminile e come gestirlo correttamente. Il clitoride non è solo un piccolo processo nella sua vulva, ma la zona erogena più importante del corpo femminile. L’orgasmo clitorideo è disponibile per quasi tutte le ragazze. È con lui che inizia il viaggio sessuale della maggior parte del gentil sesso..

Bin Thieu, Unsplash

Dov’è il clitoride?

Per imparare come accarezzare correttamente il clitoride di una ragazza, devi prima scoprire dove si trova. Sarebbe sciocco se inizi ad accarezzare, non capendo cosa esattamente deve essere accarezzato. E trovare questo piccolo pisello non è così facile, perché è nascosto in modo affidabile sotto le pieghe della pelle..

Se non hai mai fatto il cunnilingus, è improbabile che esamini da vicino la figa di una donna. E tutto è molto interessante lì. Allargando le gambe della ragazza, puoi vedere quanto segue:

  • grandi labbra (color carne);
  • piccole labbra (rosa);
  • piega della pelle (cappuccio);
  • clitoride (appena sotto questa piega);
  • apertura dell’uretra;
  • l’ingresso alla vagina;
  • ano.

Ti interessa cosa c’è nel punto di convergenza delle piccole labbra. È lì che si trova il clitoride, che in uno stato non eccitato è praticamente invisibile, poiché è coperto in modo affidabile dalle pieghe della pelle. E questo è un bene, perché un effetto diretto su questo pisello può causare sensazioni spiacevoli in una ragazza al punto che non vuole continuare ad accarezzarlo..

Come trovare il clitoride?

Va bene se la tua amica non è timida e ti lascia esaminare i suoi genitali senza problemi. Quindi puoi determinare visivamente dove si trova questo misterioso dosso..

Chiedete alla ragazza di sdraiarsi sulla schiena e lasciate che allarghi le gambe. Scendi tu stesso e preparati a cercare. Per prima cosa, separa le grandi labbra. Sotto di loro vedrai dei piccoli. Devono anche essere separati ai lati. Solo con attenzione in modo che nulla venga accidentalmente strappato lì.

Questo dovrebbe essere fatto con le mani pulite. È ancora meglio se usi un lubrificante, soprattutto se la ragazza non è ancora arrapata. Separando le piccole labbra, inciampi immediatamente sul clitoride. Ma potresti non vederlo, poiché può essere molto piccolo.

Per individuare la posizione del clitoride, devi eccitare la tua ragazza. Ma non affrettarti, perché se improvvisamente fai scorrere bruscamente il dito o, peggio ancora, l’unghia lungo un tubercolo sensibile, darai al tuo amico un dolore acuto. Inizia ad accarezzarti lentamente, puoi inserire una o due dita nella vagina per stimolare il punto G (si trova sulla parete anteriore).

Quando la ragazza inizia, premi leggermente sul pube, sul punto in cui si trova il clitoride. Continua a stimolare. Dall’eccitazione, il clitoride si gonfierà e aumenterà di dimensioni. Quindi puoi vederlo ad occhio nudo..

Come brancolare il clitoride?

Se una ragazza non accetta un “esame intimo”, dovrà agire alla cieca. Non è difficile ea volte anche più conveniente dell’esplorazione visiva. Metti la mano nelle sue mutandine e metti il ​​palmo sul tuo pube. Ora, con le dita, senti il ​​punto in cui le labbra (piccole) si incontrano. È qui che si trova la fonte del piacere sessuale femminile..

Ti sentirai come se avessi trovato il clitoride quando sentirai un leggero nodulo sotto le dita. Di solito si trova appena sotto l’osso pubico. Abbassando la mano ancora più in basso, arriverai all’ingresso della vagina.

Per capire quanto sia piccolo questo organo intimo, ricorda le sue dimensioni approssimative. In una ragazza non eccitata, la lunghezza del clitoride, di regola, non supera un centimetro. E spesso è anche più piccolo. Quando il tuo amico si avvia, il suo pisello intimo si addenserà e diventerà notevolmente più grande. Con una forte eccitazione, può aumentare più volte..

Perché le ragazze vengono dalla stimolazione del clitoride?

Un punto importante che non tutti conoscono (comprese le belle donne) è che il clitoride non ha solo una parte esterna, ma anche una parte interna. Ciò che è nel corpo è molto più grande del rigonfiamento visibile all’occhio..

Quando entri in una ragazza vaginale, il tuo pene stimola quella parte interna del clitoride. Consiste di corpi cavernosi, gli stessi che si trovano nel pene maschile. Quindi puoi immaginare approssimativamente quali sensazioni prova una donna quando si verifica un impatto su quest’area..

Se la parte esterna del clitoride è vicina alla vagina, il tuo pene lo stimolerà ad ogni attrito. Ma in alcune ragazze, questo tubercolo è alto e durante il normale rapporto non è influenzato. In questo caso, devi usare le dita, la lingua o i giocattoli sessuali.

Il clitoride ha una testa, proprio come il pene maschile. Ma se ci sono circa 4mila terminazioni nervose sulla testa del pene, allora ce ne sono il doppio sulla testa del clitoride – circa 8mila Ora capisci perché le ragazze finiscono così facilmente e rapidamente dall’esposizione a questo piccolo rigonfiamento.

Come accontentarla?

Ogni uomo può imparare ad accarezzare correttamente il clitoride di una ragazza. Devi usare non solo le dita, ma anche la lingua e il pene. Anche se se non accetti il ​​cunnilingus, puoi escludere la carezza con la lingua – può anche finire dalle tue mani abili.

Sii discreto. Guarda la reazione del tuo amico alle tue azioni. Se qualcosa non le piace, adattati ai suoi desideri: cambia il ritmo o il modo di stimolare. Puoi portare una ragazza all’orgasmo senza penetrazione – solo accarezzandola. Ma puoi prima eccitarla stimolando il clitoride, quindi entrare vaginale – poi verrà dagli attriti e sarà molto più piacevole sia per la ragazza che per te.

Regole importanti

Non puoi fare a meno delle carezze preliminari. Dovresti arrivare al clitoride gradualmente, in modo da non infliggere dolore bruciante al tuo amico. Inizia con i soliti baci e abbracci. Non entrare direttamente in mutandine, lascia che si goda la vicinanza dei tuoi corpi e sintonizzati per ricevere piacere.

  • Spostati dall’alto verso il basso. Presta attenzione alle sue labbra, baciandole delicatamente. Quindi scendi in basso – bacia il collo, il petto, la pancia. Falle un massaggio erotico: accarezza i suoi capezzoli, il basso addome, l’interno delle cosce. Devi accendere la ragazza. Se il suo respiro diventa affannoso o pesante, allora è il momento di stimolare il suo clitoride..
  • Non tutte le ragazze hanno una lubrificazione naturale sufficiente. E la sua mancanza provoca fastidio all’attrito. Per accarezzare il clitoride per portare la sua beatitudine ultraterrena, usa un lubrificante. Puoi acquistarlo in qualsiasi sexy shop o farmacia. Applicalo non solo ai suoi genitali, ma anche alle tue dita. Se acquisti un lubrificante con effetto stimolante, in pochi minuti puoi portare il tuo partner ad un vivido orgasmo.
  • Molto probabilmente, nel processo di accarezzamento, la ragazza non guarderà di lato o al soffitto, ma a te. Dimostrale che sei interessato a ciò che sta accadendo. Il contatto visivo aumenterà l’eccitazione. È fantastico se sai parlare magnificamente e fare complimenti. Ammira il suo corpo e non lesinare sulle parole gentili. E niente scherzi: qui sono inappropriati.

Non cercare di ritardare il suo orgasmo. Va bene se la ragazza viene prima che tu entri nel sesso penetrativo. Molti del gentil sesso sono in grado di provare diversi orgasmi in un rapporto sessuale. Quindi se ci provi, le darai molto piacere, facendola venire non una, ma due, tre o più volte.

Artyom Kim, Unsplash

Le tue azioni esemplari

Ora alla parte divertente. Non è sufficiente trovare un pisello segreto e inondare il tuo amico di complimenti. Devi anche assicurarti che riceva una sensazione dolce dalle tue azioni. Per accarezzare adeguatamente il clitoride della ragazza, devi agire sistematicamente:

  • La posizione ottimale in cui la partner può rilassarsi completamente è sdraiata sulla schiena con le gambe divaricate ai lati. Ovviamente deve sdraiarsi. E ti adatterai tra le sue gambe snelle.
  • Va bene se hai olio da massaggio. Applicalo sul fondo della pancia e massaggia delicatamente. Non toccare ancora la tua vulva. Lascia che la ragazza inizi un po ‘. L’attesa di carezze audaci la ecciterà e sarà più facile per te darle il piacere desiderato.
  • Ora applica il lubrificante sulle mani e posiziona il palmo sulla zona sotto il pube. La tua mano dovrebbe coprire il clitoride. Fai movimenti circolari con il palmo della mano. Non cercare di tirare indietro il cofano. Per prima cosa, devi ingrandire notevolmente il clitoride..
  • Quindi inizia ad accarezzare il clitoride. Accarezzalo, premilo, strofinalo leggermente. Ma non cambiare il metodo di stimolazione troppo spesso. Ad esempio, se massaggi un pisello dall’alto verso il basso, non passare alla pressatura dopo un minuto. Una ragazza dovrebbe abituarsi gradualmente a nuove sensazioni..
  • Se il tuo amico è esausto dal desiderio e chiede più stimoli, spingi delicatamente indietro la piega della pelle sopra il clitoride e toccala con un dito bagnato. Ma succede anche il contrario: una ragazza può provare dolore anche dalle carezze attraverso il cappuccio. In questo caso, devi coprire il clitoride con piccole labbra e accarezzarlo attraverso di esse..
  • L’impatto sul tubercolo eccitato può essere combinato con l’imitazione degli attriti. Fallo con le dita o con un sex toy (dildo o vibratore). Premi il punto G mentre accarezzi il tuo clitoride. Se fai tutto bene, la ragazza proverà un potente orgasmo, forse anche un getto o più..

Non aver paura di sperimentare e provare cose nuove. Ma assicurati di guardare il tuo amico al momento della transizione a nuovi tipi di carezze. Entrambi dovreste provare solo emozioni positive e avvicinarvi a un’esplosione di piacere sessuale..

Ashley Byrd, Unsplash

Metodi di stimolazione del clitoride

I movimenti monotoni nel sesso di solito sono stancanti, soprattutto se l’eccitazione non è ancora abbastanza forte. Esistono diversi modi per influenzare il clitoride. Usane almeno alcuni in modo che l’intimità diventi un brillante fuochi d’artificio per entrambi:

  • Premi verso il basso sulla protuberanza, quindi muovi le dita su e giù. Aumenta gradualmente la velocità e la pressione. Concentrati sul suo respiro e sui gemiti. Se respira spesso, è prossima all’orgasmo. Non è più possibile fermarsi qui ed è meglio non passare ad altri tipi di carezze..
  • Massaggia il tuo clitoride in cerchio. Inizia con una grande ampiezza, toccando le labbra e l’apertura vaginale. Quindi restringere il cerchio, prestando attenzione solo al clitoride. Fai questa transizione più volte e alla fine molto probabilmente ti chiederà di non fermarti e premere solo su un pisello. E molto presto finirà dolcemente.
  • Posiziona due dita sul tuo clitoride e spostale da un lato all’altro. Inizialmente fallo lentamente, poi accelera. La cosa principale qui è non strappare le dita dal tubercolo. E assicurati che il cappuccio non voli via, esponendo il clitoride, altrimenti dovrai ricominciare tutto da capo o addirittura passare al sesso classico a causa del forte disagio che proverà la ragazza.
  • Crea un effetto a catena. Tocca il clitoride con la punta delle dita, premilo leggermente e allenta l’impatto. Ripeti con lo stesso ritmo. Fai una breve pausa dopo ogni pressione. Quando è vicina all’orgasmo, crea una pulsazione senza pause..
  • Inserisci due dita nella sua vagina e metti il ​​palmo sopra il suo clitoride. Lavora sul punto G premendo con decisione sulla protuberanza gonfia. Puoi muovere la mano su e giù o sinistra e destra. Se si scopre di baciare i capezzoli contemporaneamente a tale stimolazione, la ragazza finirà per essere insolitamente luminosa.
  • Tocca leggermente il tuo clitoride. In questo modo puoi trovare le aree più sensibili. Ad alcune ragazze piace quando un uomo stimola un pisello solo su un lato, altre hanno bisogno di stimoli sulla parte superiore. Il tocco dovrebbe essere ritmico e indolore. Combinali con tratti morbidi.

Una volta che hai imparato l’abilità della stimolazione del clitoride, puoi dare alla tua ragazza orgasmi ovunque e in qualsiasi momento. Non hai nemmeno bisogno di sbarazzarti dei tuoi vestiti per questo. Ma ricorda: per accarezzare adeguatamente il clitoride di una ragazza, è importante capire questa ragazza in particolare e sapere quali tipi di stimolazione sono giusti per lei..

Artyom Kim, Unsplash

Giocattoli sessuali per la stimolazione del clitoride

Va notato che alcuni rappresentanti del gentil sesso generalmente hanno difficoltà a finire e un uomo ha bisogno di molta forza e pazienza per dare a una donna tale piacere sessuale. La stimolazione a lungo termine stanca le dita e diminuisce l’autostima del partner. Per portare una ragazza del genere all’orgasmo, dovresti usare giocattoli sessuali.

1. Onda stimolante

Uno splendido dispositivo per un orgasmo luminoso e duraturo. Il dispositivo compatto agisce sul clitoride con correnti d’aria, creando vibrazioni di varia intensità. È sufficiente portarlo al punto desiderato e in pochi secondi la ragazza gemerà per la beatitudine in aumento. Non è necessario alcun lubrificante per applicare lo stimolatore a onde, poiché non si verifica attrito se esposto all’aria.

2. Massaggiatore vibrante

La piccola cosa è progettata per stimolare attivamente le zone erogene. Il sex toy crea vibrazioni, regalando alla ragazza vivide esperienze sessuali. Sembra elegante, facile da usare. Porta il massaggiatore vibrante sul clitoride del tuo amico, premi con decisione e avvia la vibrazione. Ricorda solo di usare un lubrificante. Alcune donne sono in grado di provare un orgasmo violento in soli 30 secondi con un dispositivo del genere..

3. Pompa a vuoto

Sembra un po ‘spaventoso, ma l’effetto di questo dispositivo è sorprendente. Composto da un pallone, una pompa e una valvola per controllare l’evacuazione dell’aria. Progettato per migliorare l’eccitazione. Usare la pompa è molto semplice: posiziona la fiaschetta sul clitoride del tuo amico e poi succhia l’aria fuori usando la pompa. Il pisello della tua ragazza diventerà più grande a causa del flusso di sangue. Dopo circa 3 minuti, rimuovi la pompa e inizia la tua carezza regolare. A causa dell’afflusso di sangue, la sensibilità del clitoride aumenterà in modo significativo e porterai facilmente la ragazza all’orgasmo.

4. Wumanizer

Questo sex toy è una vera salvezza per le coppie in cui a un uomo non piace fare il cunnilingus. Il wumanizer viene applicato al clitoride della ragazza, dopodiché inizia il suo piacevole lavoro, ovvero crea un effetto di suzione. In questo caso, anche il dispositivo vibra. Con un dispositivo del genere, puoi dare alla tua ragazza carezze squisite che sembrano paragonabili a cunnilingus di alta qualità.

5. Elettrostimolatore

Adatto a ragazze coraggiose che amano provare emozioni acute a letto. Il dispositivo agisce sul clitoride con una corrente elettrica. Ma se usato correttamente, un sex toy non può essere dannoso per la salute. Forse la tua ragazza sentirà un po ‘di dolore da tale stimolazione, ma sarà un dolore dolce misto a eccitazione e intense sensazioni sessuali..

Artyom Kim, Unsplash

Sesso orale

Per imparare ad accarezzare adeguatamente il clitoride della ragazza, è consigliabile padroneggiare due abilità: riuscire a portarla all’orgasmo con la stimolazione delle dita e dare piacere sessuale con l’aiuto del cunnilingus. La cosa principale qui è non aver paura di fare qualcosa di sbagliato, non mostrare disgusto e far capire al tuo partner che anche a te piace.

Prima di una dolce sessione di kuni, invitala a fare una doccia insieme. Allora sarà sicuramente in grado di rilassarsi, perché non si preoccuperà della pulizia della sua figa. Se la ragazza è ancora costretta, accendi della musica piacevole e abbassa le luci nella stanza..

Accarezzala teneramente e affettuosamente. Inizia con tocchi leggeri con la lingua: fallo scorrere verso il basso e su per la vulva, bacia, puoi inserire la punta della lingua nella vagina. Quindi passa a stimolare il clitoride. Premilo con la lingua, leccalo, succhialo. Se non c’è abbastanza saliva e senti secchezza, usa un lubrificante artificiale con un profumo delicato..

Per assicurarti che la ragazza finisca con il cunnilingus, aiutati con i giocattoli sessuali. Ad esempio, mentre succhi un tubercolo gonfio, inserisci un dildo nella vagina, stimolando la cervice e il punto G. Oppure applica periodicamente un massaggiatore vibrante al clitoride.

Bin Thieu, Unsplash

La pratica dimostra che portare una ragazza a un orgasmo clitorideo è molto più facile che farla venire dalla stimolazione vaginale. Prova diverse carezze, usa posizioni diverse, interessati ai desideri della tua amica e diventerai un amante ideale per lei.

Articoli simili

  • 8 domande da porre a una donna prima di offrirle una mano e un cuore

    Dovrei offrire alla ragazza solo una mano e un cuore per cominciare, o lasciarle immediatamente controllare tutto il suo corpo? Vale la pena vivere con lei per sempre felici e contenti o…

  • Non hanno sesso!

    Queste persone non chiedono il numero di telefono alle ragazze e non fanno gli occhi agli omini, non comprano mai biancheria intima o Viagra, non guardano erotici…

  • Simulazione dell’orgasmo maschile

    Personalmente, sono contro le bugie. E una bugia come l’imitazione di un orgasmo è, secondo me, un affare completamente ingrato. Una bugia ne comporta un’altra, ma vivere…