! Non categorizzato

Come funzionano le zone erogene di una donna

Contenuti

Zone erogene femminili

Zone erogene nelle ragazze: come diventare un maestro dei preliminari

Come accontentare una donna. A quali zone erogene di una donna reagiscono. Segreti del corpo femminile.

Dalla storia delle zone erogene per le donne.

Le erozone femminili sono sempre esistite e non solo hanno avuto il loro posto sulla mappa del corpo, ma hanno anche agito e agito come un sistema ben coordinato di preallarme, consentendo al corpo di determinare cosa è buono e cosa è male nel sesso. Sono d’accordo che i recettori sensibili siano coinvolti non solo nei processi sessuali, ma ne sto parlando. E perché diavolo discutere di cose che hanno una bassa priorità rispetto al sesso?.

Fin dalla prima infanzia, qualsiasi rappresentante del sesso debole usa il proprio corpo come un unico scanner più complicato, in grado non solo di trasmettere tutte le informazioni per l’analisi al cervello, ma anche di trasformarle in energia sessuale incondizionata (tale schifezza quando si percepiscono premesse erotiche senza la partecipazione del cervello). Ad esempio, la valutazione di un uomo attraverso la vista avviene molto prima che sia testato dalla materia grigia per simpatia-antipatia..
Nel sesso debole, a differenza degli uomini, la zona erogena è quasi tutto il corpo, senza eccezioni, e non solo ciò di cui le persone scrivono nella letteratura scientifica, le persone che hanno un solo partner sessuale nella vita e una volta al mese. Avendo studiato le donne per molti anni, sono giunto alla conclusione che in termini di percezione del sesso, sono molto più alte di noi uomini e in quasi tutte le sue forme. Pensi che, per caso, tra il gentil sesso, non ci siano praticamente maniaci sessuali – merda, le nostre signore dicono solo che gli uomini non le soddisfano, mentre preferiscono tacere sull’autocompiacimento. Sì, se le ragazze esprimessero almeno la metà dei loro bisogni sessuali ai ragazzi, molti maschi non lo sopporterebbero. E tutto perché anche la persona più poco attraente ha nel suo arsenale l’arma più potente per attirare l’attenzione del sesso forte e si chiama reazione all’affetto. Non tradirò un segreto, ma pochi uomini si sono preoccupati della ricerca delle zone erogene delle loro amiche, e ancora di più del loro risveglio e della loro educazione, quindi scriverò sottotitoli come per uomini sbadati, ma sottintendendolo questo illuminerà anche le donne. Forse non dirò nulla di nuovo alle bellezze: sanno già tutto di se stesse, ma solo i complessi non consentono loro di rendere pubblica questa conoscenza, e non ho complessi al riguardo.

Le zone erogene di una donna non sono altro che una manifestazione della sua sessualità a livello fisiologico..Sì, più ce ne sono, più la sessualità è pronunciata e solo attraverso di loro può essere sviluppata e migliorata. Tuttavia, non tutti gli uomini lo sanno e ancor meno si esercitano ad accarezzare le zone erogene, pensando che il lavoro genitale macinerà tutto – invano. La maggior parte delle donne ottiene più soddisfazione dai preliminari in aree che conoscono che dal cazzo folle che alcuni uomini preferiscono, considerandolo una panacea. Le carezze delle erozone femminili ricordano di suonare uno strumento musicale: più note conosce un musicista e più virtuoso ne ricava accordi, migliore è la melodia e, naturalmente, gli ascoltatori ottengono più soddisfazione. Ognuno ha il diritto di decidere da solo cosa diavolo fare in questo sottotitolo, ma se non c’è ancora un’opinione definita, sarebbe meglio studiare queste poche pagine, indipendentemente dal sesso, dall’età – tornerà utile in vita.

A quali zone erogene di una donna reagiscono.

Poiché una donna ha zone erogene molto più di un uomo – leggi tutto il suo corpo una zona erogena continua – a seconda della posizione, dell’umore, persino del tempo, della madre, possono reagire a quasi tutti i patogeni. È bello, ma il brusio per alcune erozone è dato da tutto: da un leggero respiro della brezza notturna e il tocco della punta di una piuma d’uccello, a una frusta di salice sui glutei e cera calda sull’inguine. Non ridere, lettore, le donne nel sesso sono così diverse e contraddittorie che è impossibile raccontarle con certezza, anche se vive vicino da molti anni e si addormenta ogni notte tra le tue braccia, tenendo un pene cadente nel suo sudato palma. Il corpo femminile, a differenza del maschio, per tutta la vita riconfigura le sue terminazioni nervose più volte, sia periodicamente – dopo l’arrivo delle mestruazioni, sia a livello globale – dopo la deflorazione, il parto …, ma non è tutto – anche le loro erozone cambiano con OGNI PARTNER DI CAMBIAMENTO SESSUALE. Cambiano, si perdono in un posto e appaiono in un altro, o anche semplicemente rafforzano o indeboliscono le loro sensazioni.
L’adattamento del sesso debole a ogni nuovo partner è una necessità vitale, pertanto i Creatori hanno fatto in modo che il “contenitore per portare un feto”, cioè tale, nonostante tutta l’espressione impoetica sia una donna, fosse universale, digeribile per qualsiasi maschio capace di procreazione. Per quanto riguarda gli erozone, il loro cambiamento è solitamente associato a un cambiamento nel programma di attività della vita, a meno che, ovviamente, il maschio precedente non sia riuscito a svegliarli, e anche il nuovo si sia rivelato un buon “programmatore” e facilmente riconfigurabile il sistema femminile. Tuttavia, sfortunatamente, la maggior parte degli uomini non lo sa nemmeno e preferisce rianimare il corpo femminile, adattandosi alle sue impostazioni precedenti, piuttosto che riavviare l’intero sistema, ottimizzando da soli. Chiedimi perché la maggior parte delle ragazze, nonostante tutto, ama i ragazzi arroganti e determinati, e risponderò immediatamente – per la loro arroganza nel migliorare i sentimenti e la sensibilità delle donne. Quindi il creatore di erozons femminili può essere sia un uomo che una donna stessa dopo gli esperimenti della ragazza..

Esistono luoghi ottimizzati, tali che sono caratteristici della maggior parte degli individui del gentil sesso, ma allo stesso tempo è sempre necessario ricordare l’assenza di ricette già pronte e avvicinarsi a tutti con lo stesso modello è semplicemente il colmo della stupidità . Ma devo iniziare con qualcosa, e rischierò di modellare il telaio femminile dell’erozon, anche se non darò garanzie per questo come in un negozio. Quindi, prima, decidiamo cosa e come reagiscono le zone erogene femminili, e solo allora lo sistemeremo con tutto il resto:

– baci

Toccando un partner con le labbra in qualsiasi parte del corpo in modi diversi, il grado di sforzo e la frequenza possono essere considerati un bacio. Il passatempo preferito delle ragazze è quando sono sole con il loro uomo. Forse le “trappole dei baci”, come amava dire la mia defunta nonna, sono l’unica cosa su cui le donne sono disposte a passare più tempo che sul sesso analfabeta. Non ho ancora incontrato un solo sesso debole che non accetterebbe i baci in tutta la loro diversità. È grazie a questi stessi baci che si può condurre una ricognizione dettagliata del terreno su cui si deve svolgere la battaglia del letto, e persino organizzare un preliminare calore di passioni. Le zone erogene si trovano ovunque, anche dove è impensabile assumere, ad esempio, sui talloni o sui gomiti, quindi se questo è sesso che dovrebbe suonare con una lettera maiuscola, allora ci vorrà più di un litro di saliva maschile e più di una tonnellata d’acqua per cercare le zone erogene della donna, anima, che lei può lavare via dalla saliva. Le donne normali spesso danno punti di riferimento sensibili ai signori al fine di ridurre il tempo delle loro ricerche e delle loro aspettative, ma non è sempre così, e per ricerche specifiche dovrai fare scorta di tempo e pazienza.

– leccare

Usare la lingua per toccare il corpo del partner per coprire distanze maggiori di un bacio e senza la partecipazione delle labbra si chiama leccare. Con una padronanza magistrale della lingua, puoi raggiungere un orgasmo in quasi tutte le donne, poiché questo è il contatto più adatto con erozones. La lingua è davvero un tester migliore dei punti stimolanti rispetto alle labbra o al pene, quindi con la sua partecipazione puoi fare completamente a meno del supporto aggiuntivo da altri organi. Va tenuto conto che la leccata è una parte più intima del programma di relazioni con il sesso debole, pertanto, dovrebbe essere praticata solo nella fase delle relazioni intime, piuttosto che al primo incontro. Più morbida è la lingua durante la ricerca di erozone, più è umida e mobile, più si troveranno le zone sensibili..

– toccare

Toccando qualsiasi parte del corpo del partner con qualsiasi parte del suo corpo in modi diversi, il grado di sforzo e la frequenza possono essere considerati un tocco erotico. Per le donne, tali carezze sono fondamentali, perché la loro pelle è molto più sensibile di quella degli uomini, quindi l’importanza del tocco per loro è molto più alta. Anche ballando, puoi trovare molto sul corpo della tua partner, soprattutto se la tocchi delicatamente e con ansia, e gli abiti non saranno nello stile della tuta protettiva di un vigile del fuoco. A me personalmente, una tale schifezza sembra camminare attraverso un campo minato con una sonda, quando il minatore tocca delicatamente ogni protuberanza sospetta, sperando che ora i corvi di un albero vicino non si nutrano delle sue uova. Assumendo un ruolo del genere e diventando davvero come questo minatore, accendendo il tuo talento interiore, puoi facilmente scansionare la ragazza con tocchi solo superficiali e, con una certa abilità, eccitarla in modo che l’atto stesso non sia necessario.

– graffiare

Toccare il corpo del partner con le unghie, le unghie dei piedi, così come lo sciabordio tangenziale con la pelle o altri oggetti significa graffiare o graffiare sessualmente. La maggior parte degli uomini semplicemente non sa quanto piacere danno alle donne grattandosi la schiena o il culo. C’è un mare di erozone e ognuna richiede un tocco. Ad esempio, per molto tempo ho contrattato per un pompino proprio per questo santuario, per l’informazione di coloro che non hanno abbastanza pompini. Un chiaro moncone di strisce insanguinate dagli artigli non dovrebbe essere lasciato: la tenerezza è prima di tutto, ma a seconda della situazione, puoi metterla sulla tua crescita chitinosa sulla punta delle dita. Grattare il corpo di una ragazza innesca istantaneamente una reazione da tutte le erozone, e quindi hai solo il tempo di prendere appunti. Le aree di risposta sono le aree erogene, che possono essere utilizzate per creare una mappa individuale delle zone erogene di qualsiasi oggetto..

– formicolio

Pizzicare localmente la pelle del partner con le dita si chiama pizzicare. Un leggero pizzicamento delle zone erogene può causare l’eccitazione più forte di una donna, ma l’importante è non esagerare e non esagerare. Nel pizzicare, si combinano due momenti opposti: dolore e sballo. Bene, ricorda, quando il vapore nella sauna è tale che la pelle si congela e prende la pelle d’oca, allora c’è lo stesso fenomeno. Sembra ferire, ma allo stesso tempo è piacevole e piace al corpo. Ho persino inventato un gioco, introducendovi uno strato psicologico: durante le carezze del letto, puoi attaccare una ragazza e pizzicarla delicatamente con un “pollo”, “oca” o “brontosauro” quali posti le piacciono.

– carezze

Accarezzare è contattare qualsiasi parte del tuo corpo con qualsiasi parte del corpo del tuo partner. Di solito una forma di influenza così nascosta e apparentemente casta sulle zone erogene viene utilizzata durante il petting, e sempre con successo. Gli adolescenti iniziano a strisciare l’uno sull’altro molto prima di una relazione seria, attaccando le fidanzate e lasciandole cadere in un cumulo di neve o accoccolandosi a loro in un’auto al galoppo su dossi. Tali carezze sono eroticamente molto deboli e per coglierle il corpo accende il “ricevente” a piena potenza. In un’età più matura, questi stessi colpi provocano le stesse emozioni, ma l’apertura del rapporto li rende ancora più sensibili..

– sculacciata

I colpi leggeri con le dita, la mano o il palmo su diverse parti della pelle del partner sono sculacciate. Il gioco della “ragazza colpevole” e la sua punizione per molte donne dà un piacere concreto. A proposito, in alcuni punti, puoi applicare alle zone erogene e più sforzo, sto parlando del “quinto punto”. Il culo è un intero gruppo di erozone, quindi reagisce positivamente sia alle carezze e alle sculacciate che alle sculacciate più disgustose. È necessario sperimentare e se un amico inizia a stuzzicare e provocare in ogni modo possibile, sulla minaccia di essere sculacciato, è necessario darle ciò che vuole, ma nella quantità che sarà sufficiente – non di più, ma no Di meno.

– spremitura

La deformazione estesa delle aree della pelle del partner con la mano, o più globale – con mani, piedi, mento, denti attraverso le labbra è chiamata spremitura. Il seno femminile è particolarmente sensibile e duttile a carezze di questo tipo. Non ci sono persone di sesso debole che rifiutano un tale effetto in natura. Poiché il seno è un’alternativa ai glutei, ma in una forma più dolce, ama anche le carezze diverse, tranne che per la potenza e lo shock. In generale, il sesso debole stesso durante l’orgasmo stringe ancora il seno, ma sente il momento, quindi è meglio sbirciare come lo fanno i proprietari del seno e ripetere un po ‘più delicatamente – circa la metà.

– vibrazione

Il tremore di varie parti della pelle del partner è chiamato vibrazione. Piace anche agli uomini, ma alle donne piacciono i loro vibratori. Alcune persone sostituiscono facilmente tutti gli altri tipi di impatto sulle erozone con uno strumento vitale, che purtroppo non esiste nell’arsenale sessuale maschile. La vibrazione si applica al meglio nel perineo e nei genitali, è lì che le zone erogene sono più sensibili e suscettibili a tali carezze. L’irritazione con un vibratore è, di regola, un processo finale, quasi sempre porta all’orgasmo e le zone erogene lo ricordano con mezzo calcio e non dimenticano mai.

– mordere

La spremitura locale della pelle del partner con i denti è considerata mordace. Dalla mia ricca esperienza, mi sembra che il morso di erozon possa essere applicato a qualsiasi punto del corpo di una donna, anche al clitoride. Un simile ibrido di baciare con pizzicare non è adatto per ottenere il massimo piacere, ma è in grado di eccitare estremamente un partner a letto, soprattutto se, stringendo leggermente i denti, le accarezza il garrese, e anche se allo stesso tempo ringhia …

– odore

L’esposizione della pelle di un partner a un flusso di aria calda o fredda che viene espulsa si chiama respiro. L’enorme sensibilità delle zone erogene delle donne permette loro di godere anche del fiato debole della brezza, soprattutto se soffia dove dovrebbe.

Puoi toccare le erozone con una piuma, uno straccio di seta o semplicemente soffiare: l’effetto sarà necessario e, a seconda del grado di eccitabilità e eccitazione al momento, può essere percepito in modo abbastanza realistico.

– il riscaldamento

L’esposizione alla pelle di un partner trattandola con il calore è chiamata riscaldamento. Di solito le ragazze lo praticano sotto la doccia, quando stretti getti di acqua calda portano i loro corpi alla frenesia. Quanti non hanno provato, ma non funziona fare un simile esercizio per una coppia: ho paura di cucinare vivo. L’acqua calda esacerba davvero la sensibilità delle zone erogene, motivo per cui la maggior parte delle persone con sesso debole preferisce masturbarsi dentro di lei. In generale, le donne sono termofile e se c’è il desiderio di fare sesso senza piumone, è necessario creare condizioni climatiche in una stanza dove tutto deve venire e senza problemi. Per quanto riguarda la modestia e la vergogna da ragazzina, non hanno nulla a che fare con questo..

– raffreddamento

L’impatto sulla pelle del partner trattandola con il freddo è chiamato raffreddamento. Questi divertenti rappresentanti di bei seni e culi – tieni un pezzo di ghiaccio tra le sue scapole e lei si dimena di piacere. È interessante notare che un pezzo di ghiaccio nelle mutande di un uomo provocherà la stessa cosa? Con l’aiuto di questa tecnica, è facile rilevare le aree più forti di eccitabilità, ma devono essere annotate in anticipo, altrimenti, non è nemmeno un’ora, puoi portare la poveretta a moccolarsi con i tuoi esperimenti.

– impatto estremo

L’esposizione alla pelle di un partner mediante influenze sessuali non tradizionali (fustigazione, fuoco aperto, ghiaccio, ecc.) È chiamata esposizione estrema. Molte donne amano esporre le loro erozone a influenze più gravi, la loro tendenza inconscia al masochismo colpisce, quindi non dovresti mai fermarti a ciò che è stato ottenuto in modi tradizionali. C’era un’amica e il suo ano era l’area più sensibile. Durante il sesso anale, preferisco sempre essere il più gentile possibile, ma qui le regole si sono rivelate con eccezioni, e anche con cosa … L’acuità delle sensazioni a metà con il dolore provoca una risposta dal corpo e lo stesso le zone erogene ne sono responsabili.

Dipendenza delle zone erogene di una donna.

Ma anche se conosci tutte le zone erogene sul corpo di una donna, senza avere capacità di controllo, è improbabile che sarai in grado di eccitarla correttamente. Il fatto è che proprio queste zone dipendono da qualsiasi cosa:

– odori

Le ragazze sono creature gentili e sognanti e conoscono anche meglio gli odori rispetto alle ragazze. Proprio l’altro giorno, una sua amica il giorno della cucina, la sua amica a letto ha presentato un regalo costoso sotto forma di profumo borghese e che – si scopre che questa fragranza è inerente alle donne dell’età di Balzac, e non a lei. L’impasto è stato lampeggiato in modo incommensurabile, mentre nessuno ha avuto piacere. Quindi prepara il suo profumo preferito in anticipo e poi non ti arrabbierai mentre esplori i luoghi protetti che raccolgono eccitazione..

– suoni

Tutto dovrebbe accompagnare il relax di colui con cui devi sperimentare. Rendendo omaggio alla moda, puoi facilmente dimenticare l’omaggio, che si interromperà in caso di corretta selezione della colonna sonora. Ricordo che una volta durante il sesso, un’amica suggerì di ascoltare prima la sua canzone preferita e solo allora di continuare. Ovviamente, non ho tenuto conto dell’influenza delle zone erogene dell’orecchio e quel giorno ho dovuto volare con la scarica sessuale..

– stanchezza

Nonostante il fatto che ovunque io esalti il ​​sesso in paradiso – come tutte le persone, a volte cado dalla stanchezza e anche il desiderio più forte di fare ciò che amo svanisce in secondo piano. Naturalmente, tutti gli erozone in questo momento preferiscono stare zitti, perché un guasto critico del sistema chiamato organismo è irto di apatia generale, che, sfortunatamente, include Sua Maestà il sesso.

Articoli simili

  • Ragioni che spingono le donne a fare sesso

    Le vere ragioni che spingono le donne a fare sesso sono più insolite di quanto potresti immaginare. Per perdere peso, per curare un mal di testa o per empatia?…

  • Sfumature d’amore che sconvolgono le donne

    In amore, come in letteratura, tutto dipende dalle sfumature. È chiaro che il tuo prescelto non è un angelo e tutto può succedere tra di voi. La domanda è come trattare…

  • 8 domande da porre a una donna prima di offrirle una mano e un cuore

    Dovrei offrire alla ragazza solo una mano e un cuore per cominciare, o lasciarle immediatamente controllare tutto il suo corpo? Vale la pena vivere con lei per sempre felici e contenti o…