! Non categorizzato

Simulazione dell’orgasmo maschile

Personalmente, sono contro le bugie. E una bugia come l’imitazione di un orgasmo è, secondo me, un affare completamente ingrato. Una bugia ne comporta un’altra e non consiglierei a nessuno di vivere una vita sessuale in una bugia costante. Perché diventa così stancante.

Tuttavia, a malincuore, posso ancora capirlo a volte, in alcune situazioni, "un orgasmo giocato è l’unica via d’uscita, una specie di bugia di salvataggio. E non solo il successo dipende dalle capacità di recitazione in questo momento. "prestazione", ma anche l’intero futuro a lungo termine.

Si crede che "gioca l’orgasmo" – prerogativa esclusivamente femminile. Gli uomini, dicono, non hanno problemi con questo caso. Cioè, i problemi sono di natura opposta, nel senso di eiaculazione precoce. Ma così lui, normale e sano, non poteva portare la questione al suo finale personale – questa è generalmente una sorta di assurdità. Destra?

No, non va bene. Succede che durante il rapporto un uomo si accorga con assoluta chiarezza: non si può fare nulla, non ci sarà soddisfazione. E niente, beh, assolutamente niente aiuterà qui. E poi, per non offendere il suo partner, imita un orgasmo.

Ovvio ma incredibile
"Stai scherzando? Per un uomo simulare un orgasmo? Non è facile essere
può!" Quasi tutte le donne con cui ho parlato hanno reagito all’incirca in questo modo, riflettendo su questo articolo..

Ma da dove hanno preso tanta fiducia? Dopotutto, non è difficile per un uomo fingere un orgasmo. Tutto quello che devi fare è ritrarre una leggera convulsione, gemere un po ‘, fare una smorfia di beatitudine ultraterrena, e poi cadere esausto sulla tua metà del letto e russare dolcemente. Aggiungete a questo la naturale riluttanza maschile a essere franchi, e possiamo presumere che la performance si svolga come un orologio. Nessun Stanislavskij minerà!

Ma per quanto riguarda "prova", reale, visibile e tangibile? Scopriamolo. Quali sono i segni che una donna di solito riconosce che un uomo "finito"? In primo luogo, si ritiene che dovrebbe sentirlo, in secondo luogo, l’erezione dell’uomo scompare e, in terzo luogo, deve fare i conti con "sottoprodotto" amore.

Tutto questo è vero, eppure nessuno di questi segni può essere considerato una prova indiscutibile. Per cominciare, non sentiamo tanto l’eiaculazione in sé, ma un certo movimento generale, e in presenza di un preservativo, tutto questo è fortemente misto. Per quanto riguarda l’erezione, può scomparire, se un uomo pensa solo a una passeggiata con i bambini il sabato, a una gita dalla suocera oa una gita di shopping con te. Quindi, con i primi due punti, è tutto chiaro.

Sì, ma c’è ancora "custodia bagnata"! Sembra che tu non possa certo imitare! Come dire come dire. Ancora una volta, un preservativo ben rimosso copre abilmente le tracce di un crimine. Ma anche in assenza di un elastico, tutto non è così ovvio. Perché c’è abbastanza umidità e nessuno sperma.

Ma la ragione più importante del successo "simulazione maschile" ha un background psicologico. Il fatto è che noi donne, per la maggior parte, non sospettiamo nemmeno che un uomo possa fallire in termini di orgasmo. Non voleva? Volevo! Avuto? Avuto! Bene, questo è tutto, vai avanti e con la canzone!

La parte sottomarina dell’iceberg
Tuttavia, resta il fatto: anche gli uomini recitano. E non pensare che questa sia un’affermazione infondata: la conclusione si basa su numerose conversazioni franche con il sesso più forte. Con il progredire della mia indagine improvvisata, è diventato chiaro: molti, molto

molti eroi amanti recitano un orgasmo con vari gradi di intensità di recitazione – da "piccola enfasi di sensazioni" prima dell’imitazione totale.

Allora perché lo stanno facendo? Sì, tutto per le stesse ragioni del sesso debole: per compiacere il tuo partner, per proteggere il tuo "io", e infine, solo per "rimasta indietro". Questo è ciò che giace in superficie.

Ma se vogliamo approfondire e conoscere meglio la parte sottomarina dell’iceberg, dobbiamo provare a guardare l’atto d’amore attraverso gli occhi di un uomo..

Per il sesso più forte, il sesso di alta qualità è quasi sempre associato al bisogno "decelerazione". Sappiamo tutti che un uomo, in generale, è in grado di raggiungere l’orgasmo con una stimolazione minima, se non senza di essa. Qui è dove il nostro "tesoro, prenditi il ​​tuo tempo", ed è per questo che incoraggiamo i nostri amanti in ogni modo possibile "tenere i cavalli".

In che modo fanno questi "cavalli"? È chiaro come: una distrazione dal processo in corso. Ma il problema è che questa distrazione a volte porta troppo lontano, così lontano che l’obiettivo del processo perde completamente inaspettatamente il suo significato..

"So che le ci vuole più tempo per arrivare in cima “, mi ha detto uno degli intervistati. – Cioè, sarebbe carino "rallenta". E poi comincio a pensare a un outsider: a cosa bisogna fare al lavoro, dove è meglio portare la macchina per la manutenzione, come andrà domani "Spartaco". A volte provo persino a dividere il mio anno di nascita per la mia età. E quando il mio compagno si sta già avvicinando al traguardo, accade una cosa terribile: io stesso perdo ogni interesse..

Questo non sta accadendo perché smetto di percepire il mio partner come un oggetto sessualmente attraente. È solo che il momento è stato perso: siamo passati, il treno è andato e non si può farci niente. Immagina di starnutire, tirare fuori un fazzoletto, portarlo al naso e improvvisamente – tutto è andato. E tu stai come un pazzo con un fazzoletto aperto tra le mani. Ma non puoi starnutire con uno sforzo di volontà, davvero?

Qui e qui la stessa cosa: lo so, non importa quanto ci proviamo entrambi, non ne verrà fuori nulla – non ha senso soffrire. C’è solo una via d’uscita: fingere. Perché un uomo deve, beh, deve semplicemente finire! Inoltre, il mio "malfunzionamenti" il partner lo percepirà sicuramente come il suo fallimento, e io, Dio lo sa, non voglio causarle nemmeno il minimo dolore".

Se non è una bugia, allora cosa?
Naturalmente, le bugie non portano mai al bene. Un orgasmo fabbricato non solo fa sentire un uomo "un po ‘un traditore", ma disorienta anche la donna. Con tutta la tua anima e tutto il corpo desideri ardentemente dare il tuo amato piacere, ma come puoi contare su questo se la sua reazione è fittizia? Dobbiamo affrontare la verità: eventuali omissioni, ambiguità e incomprensioni alla fine finiscono sempre con un crollo completo del rapporto..

Immagina questa tipica situazione di vita: a una festa incontri qualcuno che è piacevole in tutto e per tutto. "telaio", che mostra chiaramente interesse per te. E ora, piuttosto nervosamente, lui (apparentemente per buone intenzioni) inizia a bombardarti di aneddoti insipidi dal contenuto fortemente frivolo. Non ti piace molto, ma poiché per il resto è una persona completamente affascinante, fingi diligentemente attenzione e ridi persino in modo omerico. Lo prende come un incoraggiamento e ti interpreta una dozzina di battute ancora più tristi. Non vuoi turbarlo e continuare a divertirti. Di conseguenza, la tua conversazione si trasforma in masticare aneddoti barbuti e la serata che ha promesso così tanto giunge a una triste fine. E la felicità era così possibile!

In modo amichevole, devi solo essere più onesto l’uno con l’altro. "Parliamo di qualcos’altro", – era tutto quello che c’era da dire. E non c’è niente di offensivo in questo. A letto, tra l’altro, l’onestà non ha impedito a nessuno.. "Ho paura che oggi non ci riuscirò", – dice un uomo normale senza complicazioni, e una donna normale senza complicazioni non vede alcun crimine in questo. Ma, sfortunatamente, sul letto dell’amore, a volte troviamo difficile condurre con franchezza
conversazioni. È un peccato! Dopo tutto, il buon sesso, scusate la mia franchezza, è molto meglio del cattivo sesso. Quindi Dio stesso ha ordinato di puntare tutte le i qui..

Linguaggio d’amore
Cosa ci impedisce di parlare in modo onesto e franco dei nostri sentimenti e desideri? Imbarazzo? Forse – in una certa misura. Ma l’ostacolo principale è la mancanza di informazioni l’uno sull’altro. Si riferisce a informazioni di natura sessuale. Mi sembra che noi donne non ci preoccupiamo di pensare davvero a come si sentono gli uomini. In ogni caso, mi sembra che gli uomini (grazie alla parola stampata) sappiano molto di più sull’orgasmo femminile che noi sul maschio. E questa, vi riferirò, non è una piccola omissione. Perché anche le emozioni maschili hanno il diritto di esistere.!

Giudica tu stesso. Un uomo, se non è, ovviamente, un laico completo, lo capisce perfettamente: la sua fiducia personale di aver portato alla sua ragazza un piacere incomparabile, ancora non significa nulla. È probabile che i suoni generati nel suo collo di piccione non siano affatto gemiti di passione, ma solo un colpo di tosse prima di pronunciare una frase sacramentale: "Baby per favore prenditi il ​​tuo tempo". Ma le donne (quasi tutte le persone con cui ho parlato del problema "finta finitura") sono fermamente convinti di essere esperti nell’orgasmo maschile. E cosa, infatti, c’è da capire? È molto semplice: lo faccio (o non faccio proprio niente) – e lui finisce immediatamente! Errore, signore! L’orgasmo maschile può essere complesso e ambiguo come quello femminile. MA "fingere" uomini perché trattiamo le loro esperienze sessuali in modo stereotipato – le inseriamo in un modello ossificato e talvolta completamente irrealistico.

Quanto sarebbe semplificata l’esistenza se, nel fare l’amore, sia il partner che il partner avessero un’idea chiara di ciò che sta accadendo dalla parte opposta in un dato momento. È proprio da lì che ottenerlo "concetto chiaro"? Puoi, ovviamente, contare il polso dell’altro, misurare la pressione, controllare la respirazione, misurare la temperatura e lungo il percorso raccontare in dettaglio i tuoi sentimenti.

Ma sarebbe troppo semplice. Meglio inventare una sorta di linguaggio segreto (qualcosa come il codice Morse), che sarebbe di proprietà solo di te e del tuo prescelto. Ad esempio, nella versione musicale: "Cocchiere, non guidare i cavalli" significa che una persona cara sarebbe carina "rallenta", "Sempre più in alto ci sforziamo per il volo dei nostri uccelli", – cosa sei già "sulla strada", ma "Figaro è qui, Figaro è lì" (falso) – che entrambi "far finta" e quindi è il momento di fermare il divertimento: è meglio guardare qualcosa di leggero in TV. Dopotutto, hai ancora molto tempo per l’amore.!

Chiariamo
Non c’è niente di più noioso del cosiddetto "saggezza mondana"! È a causa sua, mia cara, che cadiamo nella trappola di vari stereotipi e con le nostre stesse mani scaviamo una buca per rapporti sessuali armoniosi..

Ad esempio, c’è un’opinione che un uomo, dicono, "è sempre necessaria solo una cosa" (che significa rapporto sessuale). Armata di questa convinzione, una donna inizia a evitare qualsiasi contatto fisico con un uomo a meno che non sia sicura di voler andare a letto con lui. Se, diciamo, la abbraccia solo per le spalle, lei lo percepisce come un’intenzione di attirarla sistematicamente "a letto" e si ritira con indignazione (quindi, tra l’altro, privandosi di molte sensazioni piacevoli).

In effetti, gli uomini non sono affatto creature così maleducate e testarde come li dipinge la famigerata saggezza delle donne. Sfumature, sguardi, tocchi leggeri, lunghi momenti prima del primo bacio: tutto è prezioso per loro quanto lo è per noi. Certo, solo uno sciocco non spererebbe in una continuazione, ma è comunque molto irragionevole credere che il rapporto sessuale per un uomo sia sempre fine a se stesso. Una persona ha bisogno di una sorta di eufemismo: una vaga premonizione di una battaglia d’amore. E se avverrà nella realtà è una storia completamente diversa..

Quindi cerchiamo di essere più sensibili agli uomini. Perché, in generale, tutto ciò che facciamo in questa vita, lo facciamo per il loro bene. Va bene, non mettiamola così concretamente: per amore.

Più spesso è, meglio è!
È stato dimostrato che il sesso regolare rafforza il sistema immunitario, secondo le cartelle cliniche ufficiali. I fisiologi americani hanno scoperto che le persone che fanno l’amore più di una volta alla settimana hanno livelli aumentati di immunoglobulina A, la nostra principale "Armi" nella lotta contro le infezioni. Morale: amiamoci regolarmente.

Articoli simili

  • Orgasmo fantastico: perché stiamo fingendo

    Ognuno di noi ha un’attrice di talento che si sveglia, di regola, di notte. Non sarà una sensazione se dico che tutte le ragazze lo fanno….

  • Miti sulla potenza maschile

    Psicoterapia e psichiatria Miti della potenza maschile “A volte sembra che il mondo intero sia in armi contro gli uomini. Difficoltà con lavori qualificati, mortalità e…

  • La vita sconosciuta degli ormoni maschili

    Abbiamo seno, sindrome premestruale e ovulazione. In alcuni giorni del mese ci trasformiamo in demoni. Anche gli uomini non si annoiano – secondo recenti ricerche, lo hanno fatto…